Visitate Vienna!

Benvenuti sul sito Internet di Wienfuehrung!


Avete cliccato giusto! Questa pagina non è una semplice traduzione di una pagina in tedesco, ma una proposta turistica per tutti coloro che parlano italiano e che amano la lingua italiana. Benvenuti!

Wienfuehrung  è un'iniziativa turistica e culturale nata dall'esperienza nel settore di quattro generazioni di appassionati vettori della tradizione e della cultura austriaca e viennese in particolare.

Professionisti qualificati ed affidabilità garantiscono la qualità dei nostri servizi. Vogliamo offrire tradizione e varietà nei programmi turistici, curiosità e aneddoti nelle visite guidate. Una preparazione seria e un'esecuzione attenta rendono i nostri servizi divertenti e accessibili a tutti.

Siamo pronti alla varietà dei servizi: gite scolastiche, viaggi d'istruzione, visite su temi specifici e specialistici, escursioni guidate, giri panoramici per comitive e turisti individuali, itinerari guidati per viaggiatori esigenti, in viaggio per lavoro o per divertimento, gita con gli amici o viaggio d'affari - il nostro staff è a Vienna tutto l'anno!


                         Aspettiamo le vostre notizie!  office@wienfuehrung.at


www.wienfuehrung.com
Passeggiate classiche

Passeggiata panoramica "Vienna al primo sguardo"


Dopo una breve introduzione alla storia generale di Vienna facciamo una passeggiata attraverso la parte sud del centro storico, vedendo l'opera di stato, l'albergo Sacher, l'Albertina, il palazzo imperiale Hofburg, la piazza degli eroi, il municipio, il teatro nazionale, gli scavi romani in piazza San Michele, la pasticceria Demel, il Graben, la chiesa di San Pietro, la casa Haas e la cattedrale di Santo Stefano. Parliamo di musica, architettura, arte, storia e vita quotidiana di Vienna ed incontreremo la torta Sacher, Mozart, Beethoven, le voci bianche ("Sängerknaben"), i cavalli lipizzani, il principe ereditario Rodolfo, l'imperatore Francesco Giuseppe, l'imperatrice Sissi e molti altri originali viennesi.
Questa passeggiata è l'introduzione ideale alla città di Vienna per tutti quelli che non viaggiano in pullman!



Passeggiata panoramica "Vienna al secondo sguardo"

Anche nella parte nord del centro storico di Vienna possiamo trovare molte cose interessanti: partendo dal duomo di Santo Stefano vediamo la casa di Mozart, attraversiamo i caratteristici cortili interni del quartiere del duomo, proseguiamo attraverso dei vicoli romantici nel quartiere greco dove incontriamo i protagonisti delle principali leggende di Vienna. Il basilisco ci minaccia del suo respiro velenoso, il povero Agostino ci recita la sua cantilena celebre e scopriamo il vero carattere della bella viennese. Attraverso la piazza svedese arriviamo al "triangolo delle Bermude" dove ci aspettano il tempio ebreo e la chiesa pittoresca di San Ruperto, coperta a metà di edera. Passiamo la "Anker-Uhr", il più grande orologio artistico dell'Austria ed il quartiere ebreo per arrivare finalmente sulla piazza Freyung. Il medioevo ed il rinascimento, il barocco ed il presente si riuniscono durante questa passeggiata per formare un insieme armonico.
Questa passeggiata Vi permette di apprezzare le attrazioni generalmente nascoste di Vienna!



Passeggiate speciali

Il palazzo imperiale Hofburg ed i suoi segreti

Con più di 2600 stanze, il palazzo imperiale di Vienna è il secondo più grande edificio dell'Europa. Non è però un insieme omogeneo, ma un insieme funzionale cresciuto durante i secoli. Questa passeggiata ci apre una vista sulle sue ricche sfaccettature: Parliamo di imperatori ed aristocratici, di compositori e cantanti, di generali ed eroi, di servi e cuochi, di libri e di cavalli – il tutto guarnito di aneddoti divertenti e accompagnato da rivelazioni e sorprese stupefacenti.
Questa passeggiata può essere combinata su richiesta con una visita interna degli appartamenti imperiali!



Vindobona - Vienna romana

Vienna è una città molto antica – già duemila anni fa i romani costruirono sul territorio del centro storico il campo militare Vindobona che si trovava sul Limes, frontiera nord dell'impero romano. Questa passeggiata cerca di scoprire i resti che si vedono ancora oggi di quel periodo glorioso. Com'era fatta la gente che abitava gli edifici oggi rovina? Cosa facevano nella vita? Come si divertivano? Che cosa mangiavano? Come decoravano i loro quartieri? Quali animali domestici tenevano? Quali dei pregavano? Sono queste le domande alle quali cercheremo di rispondere durante l'itinerario guidato dalla piazza San Michele passando dal Graben, antico fossato del campo di Vindobona ed alla cattedrale di Santo Stefano fino alla piazza Hoher Markt, che fu un tempo la sede dell'amministrazione delle legioni romane a Vienna.
Questa passeggiata è ideale per le gite scolastiche e può essere a richiesta combinata ad una visita degli scavi romani sotto la piazza Hoher Markt!



Spettri, fantasmi e vampiri - Vienna rabbrividisce (non tutti gli spiriti sono inglesi...)!

In duemila anni di storia la città di Vienna ha visto innumerevoli cose che non possono essere spiegate con i mezzi della scienza tradizionale. In alcuni luoghi si incontrano delle strane figure, in altri si sentono delle voci terrificanti dal sottoterra. Oggetti sembrano muoversi senza motivo, maledizioni si realizzano e delle persone malate sono guarite in maniera inspiegabile. La visita guidata è divisa in tre capitoli nei quali parleremo dei fantasmi borghesi ed ecclesiastici, degli spettri imperiali e dei vampiri Viennesi. Tutto l'itinerario guidato, anche se allegro e divertente, viene accompagnato da fatti accertati e spiegazioni scientifiche. Imparerete tra l'altro perché il primo vampiro è stato un Asburgo, in che cosa consiste la differenza tra fantasmi neri e bianchi, quali sono i motivi che rendono un'anima un fantasma e che cosa bisogna evitare di fare incontrandone uno.
Questa passeggiata esiste in due versioni - una terribile per gli adulti ed una divertente per i piccoli!



Storia della danza a Vienna - dal minuetto al valzer

Vienna non è soltanto la capitale mondiale della musica, ma anche della danza. Il valzer viennese viene oggi ballato ed ascoltato nel mondo intero, non solo in occasione del celebre concerto di capodanno e del ballo delle debuttanti all'opera di stato. Come siamo arrivati a questo punto? Qual'è la storia di questa danza fenomenale? Cosa hanno ballato i viennesi prima del valzer? Che altro si balla oggi? Le risposte a tutte queste domande anziché delle storielle interessanti sulla vita dei più famosi compositori da Mozart a Beethoven fino a Strauss Vi saranno date durante un itinerario tra le sale di ballo e di concerto al centro storico di Vienna.
Questa passeggiata può essere combinata su richiesta con una lezione di minuetto o di valzer viennese!



Gite classiche

Giro panoramico "Vienna al primo sguardo"


Questo giro panoramico vi permette di vedere in breve tempo tutto ciò che si deve aver visto a Vienna: la strada Ring con i suoi edifici monumentali (opera di stato, palazzo imperiale, gallerie dell'accademia, museo delle belle arti, museo di storia naturale, quartiere dei musei, parlamento, municipio, teatro nazionale, chiesa votiva, borsa, osservatorio astronomico Urania, ministero della guerra, monumento di Radetzky, museo di arte applicata e molti altri) ed i suoi numerosi palazzi privati, il quartiere diplomatico con la sede ufficiale delle Nazioni Unite, la "città del Danubio" con i suoi grattacieli moderni, il Danubio e l'isola del Danubio, la pazza "casa matta" di Hundertwasser, il parco della città con il famoso monumento dorato di Johann Strauss, il palazzo Belvedere così come la piazza Schwarzenberg con il monumento del soldato russo e la fontana gigante indimenticabile. Il giro dura tre ore intere, ma non preoccupateVi: sono previste delle "soste idrauliche" sia alla casa di Hundertwasser sia al Belvedere che Vi permetteranno di fare un pò di spesuccie, fotografare, distenderVi le gambe, bere un caffè e fare tutto ciò che altrimenti Vi occorre fare!
Questo giro in pullman è l'introduzione ideale alla città di Vienna!


Giro panoramico "Vienna imperiale"

Nel caso in cui una mezza giornata trascorsa in pullman Vi pare troppo lunga malgrado le pause, oppure volete durante il giro panoramico fare anche una visita interna da qualche parte, questo giro è il programma ideale per Voi: Dopo aver visitato la strada Ring facciamo prima una breve passeggiata nel centro storico e parliamo della Hofburg, la residenza invernale degli Asburgo, poi ci avviamo a Schönbrunn, la residenza estiva, passando durante il percorso nella valle del fiume Vienna con il suo assai noto mercatino dei pulci, le splendide ville stile liberty costruite da Otto Wagner, il palazzo della Secessione, la chiesa di San Carlo Borromeo e la casa dell'associazione musicale di Vienna nella quale si svolge una volta all'anno il concerto di capodanno. A Schönbrunn poi lasciamo il pullman, facciamo una breve passeggiata al parco del castello per terminare con la visita guidata degli appartamenti di Maria Teresa e delle stanze di Francesco Giuseppe e di Sissi, aneddoti divertentissimi sulla vita dell'imperatrice celebre chiuderanno questo giro panoramico di Vienna.
Questo giro è un imperativo per tutti gli ammiratori di castelli sontuosi così come per gli amanti della "principessa Sissi"!


Giro panoramico "Vienna fuori e dentro"

Un giro guidato della strada Ring può facilmente essere combinato ad una passeggiata nel centro storico di Vienna: Facciamo prima un giro completo in pullman all'esterno della città, poi ci fermiamo davanti al duomo di Santo Stefano, la cattedrale di Vienna, da dove partiamo per una bellissima passeggiata nella zona pedonale. Dopo un breve sguardo nella "Kärntner Strasse", la strada commerciale più elegante di Vienna, raggiungiamo il Graben, l'antico fossato romano oggi dominato dalla colonna di peste. Durante questo itinerario guidato viennese passiamo davanti alla chiesa barocca di San Pietro, alla celebre pasticceria Demel, ai negozi eleganti del Kohlmarkt e agli scavi romani in piazza San Michele per arrivare alla Hofburg, la residenza invernale degli Asburgo. Nei numerosi cortili di questo secondo più grande edificio dell'Europa, parleremo delle principali leggende viennesi: Elisabetta di Baviera (la "principessa Sissi"), Francesco Giuseppe (chiamato irrispettosamente da alcuni "Cecco Beppe"), i cavalli lippizani della Scuola spagnola di equitazione, il coro delle voci bianche ("Wiener Sängerknaben"), senza dimenticare il tesoro imperiale e la cappella imperiale, arriviamo finalmente in piazza Albertina dove finiremo il giro parlando dell'opera di Stato, del monumento contro il fascismo e la guerra, dell'albergo Sacher con la sua famosa torta Sacher e naturalmente anche della collezione grafica Albertina.
Questo giro è una combinazione ideale tra il giro panoramico "Vienna al primo sguardo" e la passeggiata "Vienna al primo sguardo" – il programma ideale se siete in grande fretta!


Gite speciali

Giro panoramico "Vienna in tramway"

È particolarmente bello godersi la strada del Ring usufruendo delle due linee tramway che lo contornano e che ci offrono la possibilità di guardare meglio le differenti attrazioni ad un massimo livello di flessibilità. Non essendo sottomessi alle limitazioni del giro in pullman (parcheggi, sensi unici, traffico,...), possiamo visitare in  modo molto focalizzato proprio quelli monumenti che vi interessano di più. Tra i nostri itinerari è quello che permette di vedere da vicino quello che volete. Basta scendere dal tramway. Si tratta qui di un giro panoramico letteralmente "un itinerario a misura": possiamo guardare il giardino privato dell'imperatore, la piazza degli eroi, la piazza Maria Teresa, la piazza del municipio, la piazza svedese o forse anche fare una passeggiata al parco della città con i suoi meravigliosi monumenti – oppure preferite piuttosto un pò di tutto?
Questo giro panoramico non ha un programma predefinito – in funzione dei vostri interessi scendiamo più o meno spesso. Se il tempo lo permette possiamo combinare l'itinerario "Vienna in tramway" anche con una visita guidata esterna al palazzo Belvedere o con una visita turistica alla casa matta di Hundertwasser. Su richiesta, il giro può anche essere effettuato con un tramway storico!